Face ID funziona anche con gli occhiali da sole

Face ID funziona anche con gli occhiali da sole

Difficile infatti ipotizzare che, un "iPhone X" dal costo cosi elevato, potesse fallire alla prima dimostrazione pubblica. E sul Touch ID...

Come funziona la tecnologia Face ID che Apple ha sviluppato per il suo nuovo iPhone X?

La nuova modalità di autenticazione riesce a riconoscere il proprietario del melafonino anche se indossa un paio di occhiali oppure si trova in una stanza buia.

Il comico statunitense Conan ha deciso di proporre una "performance" per dissacrare la nuova feature annunciata da Apple.

Fortunatamente, Craig Federighi è intervenuto direttamente sul tema rispondendo personalmente ad un'email in cui era posti alcuni quesiti sul funzionamento proprio del Face ID.

"iPhone X" è pronto ad essere usato dai suoi possessori, che potranno contare su una funzione innovativa quale il Face ID. Inoltre, Face ID non è "scavalcabile" neppure usando maschere realizzate con tecniche professionali che riproducano il volto autorizzato a sbloccare l'iPhone. Una signora tra il pubblico chiede, invece, se il Face ID riesce a funzionare mentre una persona dorme. Anche quando le lenti appaiono opache, è fantastico! Dopo i due primi tentativi, "iPhone" ha chiesto l'inserimento del passcode.

Il Face ID, invece, darà la possibilità ai malintenzionati di fare tutto il possibile pur di sbloccare l'iPhone X. Il povero finto Federighi conclude la sessione di domande e risposte affidandosi all'assistente personale Siri per chiamare aiuto.