F1, Verstappen: "Tutti vogliamo vincere. Ma il prossimo anno andremo meglio"

F1, Verstappen:

" Sappiamo cosa è accaduto (a Singapore, ndr), ma la reazione del team è stata positiva".

"A Singapore Seb era primo". La pista gli offre una nuova chance su un tracciato che lo ha premiato in quattro occasioni in carriera, il migliore di tutti i partecipanti guardando alla storia.

" Ci sono ancora tante gare da affrontare e abbiamo una macchina forte. Sicuramente cercherò di mantenermi in sicurezza alla partenza domenica, ma è difficile parlare ora di quello che potrebbe accadere", risponde Vettel, che non si sottrae a una domanda su un eventuale futuro con Verstappen come compagno di squadra alla Ferrari.

Fabiano Vandone intervenuto ieri a Pit Talk ha parlato della lotta per il titolo mondiale tra Ferrari e Mercedes. Se sarò più attento al semaforo verde? "Poi la gara è andata male, ma perché guardare tutto da un punto di vista negativo?". C'era entusiasmo, già a partire dal lunedì successivo che è stato dedicato alle famiglie. Non abbiamo concluso una gara, Hamilton ha preso molti punti, ma è andata così, sono cose che fanno parte delle gare. Infine spazio per un siparietto con Vettel: "Non credo che festeggerò". "Non penso che dobbiamo affidarci a eventuali problemi della Mercedes - spiega il tedesco della Ferrari in conferenza stampa -, ci sono ancora tante gare, abbiamo una macchina forte e non voglio star lì a pensare a quanti punti abbiamo perso e a quanti bisogna recuperarne".

Un altro tassello strategicamente importante per la gara saranno le gomme. grazie al rifacimento del manto stradale, l'asfalto del circuito malese è stato pulito dei numerosi dossi che erano presenti e la rugosità dell'asfalto è stata attenuata, così da consentire alla Pirelli di dotare i vari team di mescole anche più morbide, fermo restando le temperature e le elevate sollecitazioni a cui gli pneumatici saranno sottoposti, soprattutto nella loro zona laterale. "E' un circuito abbastanza bello, ci sono state tante buone gare qui negli anni, il tracciato ovviamente aiuta - ha aggiunto - Al tempo stesso è anche piuttosto complicato". Se da un lato infatti a Maranello dovranno valutare se e quando far debuttare l'ultima evoluzione della motorizzazione, magari proprio a Kuala Lumpur, potrebbe farsi largo l'idea di utilizzare la versione precedente che è stata risparmiata durante il nefasto week-end di Singapore.