Crescita Instagram inarrestabile, tagliato traguardo 800milioni utenti attivi al mese

Crescita Instagram inarrestabile, tagliato traguardo 800milioni utenti attivi al mese

Gli utenti attivi salgono così a quota 800 milioni a fronte di una media di 500 milioni di iscritti che accedono ad Instagram almeno una volta al giorno in accordo con quanto reso noto, durante l'Advertising Week di New York, da Carolyn Everson che è la vicepresidente delle soluzioni marketing globali di Facebook.

Allo stato attuale, il "photo-network" per eccellenza vanta circa 800 milioni di utenti attivi su base mensile: nell'ultimo semestre abbiamo assistito ad un incremento pari a 100 milioni. Trattasi di un risultato davvero molto importante che evidenzia come il social network fotografico sia molto amato da parte degli utenti di Internet.

Gli ultimi dati ufficiali sono stati infatti rilasciato nel mese di aprile quando la piattaforma acquisita da Zuckerberg aveva raggiunto i 700 milioni di utenti attivi.

Un risultato che premia gli sforzi della piattaforma di voler continuamente testare e rilasciare nuove funzionalità per offrire agli iscritti un servizio sempre migliore.

L'incredibile crescita è legata al fatto che anche gli utenti passano sempre più tempo sulla piattaforma, producendo, fruendo ed esplorando contenuti (specialmente video) e su mobile.

Instagram, specie dopo l'implementazione delle Storie, ha ormai raggiunto cifre stellari in merito ad un pubblico che non vuole saperne di arrestare la sua crescita.

Instagram, infatti, ha evidenziato anche che oggi sono 2 milioni gli inserzionisti presenti all'interno del social network. Inoltre, la stessa società ha riportato al blog americano che questo traguardo sicuramente crescerà nel tempo e andrà a tutto vantaggio delle entrate pubblicitarie.

Chi, invece, sarà meno felice di apprendere questi nuovi numeri è Snapchat, rivale numero uno di Instagram che, invece, fatica a crescere proprio a causa della concorrenza del social network fotografico. Per il futuro, dunque, è lecito attendersi il raggiungimento di nuovi e più prestigiosi traguardi.