CorSport - Fassone: "Felici dell'arrivo di Kalinic, Montella lo voleva fin dall'inizio"

CorSport - Fassone:

La sconfitta in casa della Lazio ha riaperto vecchie ferite in casa Milan: dopo aver messo in atto un calciomercato colmo di acquisti di grande spessore, la delusione relativa a tale sconfitta a ha generato diversi malumori all'interno del tifo rossonero. Mancava ancora però il punto di vista di una delle parti in causa, Marco Fassone, ad del Milan.

Dell'operazione Bonucci in questi mesi si è tanto parlato, analizzando un po' tutti i punti di vista di questa operazione che soltanto fino a pochi mesi fa pareva impossibile. Siamo consapevoli che la squadra è in costruzione.

Sul debito con Elliott e sulle sue parole all'inglese Guardian cui ha spiegato che al 99% la società rimarrà all'attuale proprietà, ha aggiunto: "Avrei potuto anche dire al 99,9%, ma come manager, in presenza di un rifinanziamento non ancora certo, un minimo margine di dubbio va lasciato". Lo abbiamo sempre detto. "L'abbiamo dichiarato e pensiamo che la sconfitta di ieri possa tornare utile per toglierci alibi, guardarci dentro e ripartire giovedì almeno con uno spirito diverso".

Apre diversamente la prima pagina del Corriere dello Sport che si concentra sul Milan. C'è stata una prestazione negativa della squadra in generale. Non è solo un acquisto fortemente voluto, ma è il giocatore che ha deciso di metterci la faccia e di parlare alle tv nel post partita.