Champions: Sarri, sono inc... per il gol

Champions: Sarri, sono inc... per il gol

"Il gol preso alla fine è perché lui e Koulibaly si sono guardati negli occhi e ognuno pensava l'avrebbe presa l'altro, e così è nato il gol". Qualcosa non la stiamo facendo bene in questo momento. Campioni d'Olanda in carica, titolo che mancava dal 1999, i biancorossi hanno ritoccato la rosa dopo la festa al De Kuip: ritiratosi Kuyt e ceduti Karsdorp, Elia e Kongolo, poker fondamentale per il ritorno allo scudetto, la squadra di Van Bronckhorst ha ritrovato un fattore come Berghuis e accolto frecce come Boetius e Larsson, giocatori coerenti al gruppo per estro e mentalità. Abbiamo fatto una buona partita, abbiamo creato tanto e pur concedendo poco o niente gli avversari hanno fatto un gol e hanno battuto un calcio di rigore.

"Abbiamo fatto questo lavoro per la gran parte del primo tempo, forse abbiamo diminuito la pressione in alcuni frangenti".

L'accenno ai tanti impegni in tempi ristretti offre il gancio per una domanda sul calendario, se sia da riformare come Sarri ha già sostenuto in altre occasioni: "Io penso che l'ho detto per il bene del calcio". In estate l'ho visto da vicino, poi solo attraverso le immagini televisive per cui non posso addentrarmi in valutazioni che arrivano sino a quelle fatte da Sarri che, invece, era presente. Hanno grandi doti di realizzazione ma partecipano anche in fase difensiva. Comunque sono contento dei 3 punti e della prestazione. L'allenatore del Napoli colpisce nel segno quando dice che i professionisti hanno il diritto di avere le gomme della macchina a posto: lo strumento di lavoro dei calciatori è il terreno di gioco e dobbiamo imparare ad elevare il livello dei campi di gioco che non è scarso, ma neppure il massimo. "Va riservato un periodo della stagione alle Nazionali ".

Su Rog a destra: "Queste sono scelte Champions, nel senso che qui la panchina è così corta che devi fare determinate scelte". Ci vuole un minimo di pragmatismo.

"Hamsik mi sembra decisamente in crescita". Giovedì farò un sopralluogo per verificare il suo stato generale che dallo schermo non mi sembrava particolarmente problematico, solo che la percezione è diversa da una prestazione, valutabile solo direttamente.