Casale Monferrato, Elena Seprodi accoltellata a morte: arrestato l'ex marito

Casale Monferrato, Elena Seprodi accoltellata a morte: arrestato l'ex marito

Questo è quanto è stato trovato dai Carabinieri di Balzola durante la perquisizione a Stefano Drochi, 37enne del paese che è stato arrestato in flagranza di reato per produzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il litigio tra i due, che risulterebbero separati, sarebbe scoppiato per un presunto tradimento della donna e per questione di soldi. Non si conoscono ancora i dettagli dell'accaduto. Una donna rumena di 48 anni, Elena Seprodi, è stata uccisa a coltellate dall'ex convivente, Kujtim Hasanaj, cittadino albanese di 49 anni.

Il delitto al civico 4 di strada Asti, in una casa di proprietà dell'uomo, non lontano dalla sede della Protezione civile dove si stava svolgendo un corso di aggiornamento per vigili urbani.

I militari, impegnati nell'attività di controllo del territorio, dopo aver riconosciuto all'interno di un campo recintato nel Comune di Morano sul Po, una piantagione di canapa indica, hanno deciso di appostarsi al fine di identificare il proprietario del terreno e, soprattutto, colui che si occupa dell'effettiva coltivazione e cura delle piante di marijuana. Secondo le prime indiscrezioni, l'uomo avrebbe ammesso di aver accoltellato la moglie per motivi passionali ed economici.