Bologna, Verdi: "Risultato bugiardo col Napoli. Sarri ha una grande qualità"

Bologna, Verdi:

Ecco le sue parole: "Con il Napoli ho giocato la prima vera buona partita". Intervenuto in conferenza stampa, Roberto Donadoni ha analizzato il match con gli uomini di Pioli, chiedendo ai suoi di ripartire dalle buone cose viste con il Napoli: "Sappiamo di affrontare una squadra di valore, dobbiamo dare continuità alla prestazione offerta per un'ora contro il Napoli e mettere ancora sul campo quella voglia di essere propositivi e positivi contro un avversario come la Fiorentina che viene da una vittoria convincente". Quel risultato (0-3) è bugiardo, gli abbiamo tenuto testa bene. Per fare un risultato tipo quello dell'Atalanta serve il gruppo e loro lo avevano.

"I miei obiettivi? Migliorarmi e superare i 6 gol che ho segnato nella passata stagione".

"Il numero 9 lo usavo da bambino al paese, Travacò Siccomario nel Pavese". Sono contento. Io sono tranquillo, abito più vicino al centro di Casteldebole che al cuore della movida. "Il basket mi piace". Lo devo ringraziare. M ha tirato fuori tanto e nei rapporti umani è super. Che ti fa allenare divertendoti. Il mister conferma che il 35enne centrale di difesa dovrà saltare la partita di Firenze e con ogni probabilità non avrà recuperato pienamente nemmeno per la difficile sfida contro l'Inter di martedì. La Spagna è stata la prima volta lontano dalla famiglia.

"Tatuaggi ne ho, ma non farei tutto il corpo e tutte le braccia. Una cavolata. Non lo farei più".