Antifascismo, proposta Fiano approvata alla Camera. M5s: "E' pura demagogia"

Antifascismo, proposta Fiano approvata alla Camera. M5s:

- ostroghoff: RT @flavagno: Approvata alla Camera la legge contro la propaganda fascista. Apertamente ostile Fratelli d'Italia e la Lega di Matteo Salvini che dichiara "Un conto sono le minacce, gli insulti o l'istigazione al terrorismo, altra cosa sono le idee, belle o brutte, che si possono confutare ma non arrestare". "La norma contro l'apologia del fascismo è necessaria". Tra i più accaniti detrattori della proposta di legge il leader pentastellato, Beppe Grillo, che ha attaccato senza freni il Pd, reo a suo dire di fare "fascismo a intermittenza". "Abbiamo proposto - aggiungono - di ritirare la nostra relazione di minoranza, proposta rifiutata perché fare marcia indietro, sarebbe stato riconoscere che questa è una legge propaganda fatta solo per dare visibilità a Fiano".

Il presidente dei deputati dem, Ettore Rosato, definisce la legge "necessaria e attuale", citando i recenti esempi della Marcia su Roma lanciata da Forza Nuova e della torta con ritratto di Adolf Hitler esposta in una pasticceria di Maratea.

Prevede l'introduzione nel codice penale dell'articolo 293 bis per punire "chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco". Qui dentro sono intese anche produzione, distribuzione, diffusione o vendita di gadget che raffigurino persone, immagini o simboli chiaramente riferiti al nazi-fascismo.

"E' meglio rafforzare ed aggiornare la legge Scelba, come da nostro emendamento depositato e pronto per essere votato in aula, che aumenta le pene per chi fa propaganda anche attraverso strumenti telematici e informatici, e nel contempo salvaguarda i beni con riconosciuto carattere storico-culturale, artistico e architettonico - commenta il deputato pentastellato - Il testo sulla propaganda nazi-fascista è così improvvisato che solo grazie ad un emendamento in commissione Giustizia il Movimento ha impedito che Fiano abbassasse le pene per chi commette questo odioso reato".