Zalando, 1.000 posti di lavoro nel Nord Italia

Zalando, 1.000 posti di lavoro nel Nord Italia

Un hub che dovrebbe garantire un migliaio di posti di lavoro, visto che a Stradella sono impiegate 700 persone.

In un'ottica di espansione, Zalando intende ampliare la rete di distribuzione in Europa con due centri logistici di grosse dimensioni in Italia e in Polonia. Nella sezione economia di Today.it si legge la notizia. Un risultato che ha spinto il consiglio di amministrazione ad allargare le proprie frontiere, programmando i lavori di costruzione del nuovo magazzino già negli ultimi mesi dell'anno corrente. Dal momento in cui il magazzino diventerà operativo "contiamo di assumere intorno ai mille dipendenti nel medio periodo", ha spiegato Matteo Bovio, corporate communications di Zalando. L'azienda ha chiuso il primo semestre con ricavi pari a oltre 2 miliardi di euro, in aumento del 21,5% su base annua e un Ebit rettificato di 102,1 milioni di euro. Sin dal lancio in Italia nel 2011 abbiamo stabilito quelli che sono diventati gli standard di servizio per la vendita online di moda. Si sa che la struttura sarà di dimensioni comparabili a quelle di Lahr, Erfurt e Mönchengladbach, ovvero oltre i 130 mq.