Samsung Galaxy Note 8 Midnight Black, le foto

Samsung Galaxy Note 8 Midnight Black, le foto

Nel mese di giugno risultò che Samsung stava testando diversi prototipi Galaxy Note 8 che eseguivano tutti Android 7.1.1 Nougat; Questo implicherebbe, per logica, che lo smartphone al debutto sul mercato avrà Android Nougat aggiornato alla versione più recente, la 7.1.1.

Se sulla data di presentazione del Samsung Galaxy Note 8 non ci sono dubbi e il giorno da segnare con il circoletto rosso sul calendario è il 23 agosto 2017 (il keynote è in programma al Park Avenue Armory di New York City), spuntano adesso le date di avvio delle prenotazioni o della vendita vera e propria. Le cornici hanno uno spessore perfino inferiore al Samsung Galaxy S8. Non manca lo stilo S Pen, presente su tutti gli smartphone e tablet della gamma Galaxy Note. Lo stesso afferma che queste saranno le immagini stampa ufficiali del nuovo flagship di Samsung, ergo, sarà proprio realizzato così! Ma siamo pronti a vedere, e anche a scommettere, che qualche chicca software pensata ad Hoc per il nuovo flagship ci sarà. I produttori stanno applicando differenti visioni e funzioni alle doppie fotocamere: c'è chi usa i doppi sensori per scattare foto monocromatiche, chi invece permette di rendere possibile uno zoom migliore o mettere a disposizione una lente grandangolare.

C'è anche la Super Night Shot, modalità notturna che consentirà di scattare migliori foto di sera, con poca luce, grazie a nuovi algoritmi realizzati dalla stessa Samsung.

Inoltre, le curvature di telaio e schermo sono meno accentuate, dando così al design del Note 8 un aspetto più squadrato.

La parte posteriore del Galaxy Note 8 sarà interamente in vetro ed ospiterà la doppia camera posteriore con flash LED a doppia tonalità, sensore di impronte digitali e sensore per il battito cardiaco.