Ronnie Wood: "Ho avuto un cancro ai polmoni"

Ronnie Wood:

Nell'anno appena trascorso ci sono stati diversi lutti importanti che hanno segnato per sempre la musica mondiale. Del resto, probabilmente è vero, Jagger ci seppellirà tutti. Lo ha fatto parlando con il tabloid britannico Daily Mail. Ronnie Wood, 70 anni, ha scoperto per caso, durante alcuni controlli di routine prima di un tour con i Rolling Stones, di avere questo problema ai polmoni e, come racconta Wood stesso, quando il medico gli ha detto del tumore lui ha risposto in un unico modo: "Levamelo". La rivelazione che ha lasciato i fan a bocca aperta arriva dal chitarrista dei Rolling Stones, Ronnie Wood, che in una intervista ha spiegato di aver rifiutato la chemioterapia perché non voleva perdere i capelli. Lo scorso maggio gli era stato diagnosticato un cancro ai polmoni, e dopo l'intervento può dirsi fuori pericolo.

Tira un sospiro di sollievo Ronnie Wood. I membri della famigerata rock band si sottopongono alle visite di rito che precedono la partenza. "Non avevo paura che non funzionasse, ma non volevo perdere i miei capelli" ha ripetuto Wood, "questi capelli non sarebbero andati da nessuna parte". Tutto è inizato alla vigilia dell'ennesima tournée dei Rolling Stones. Così Ronnie Wood si mette a lavorare alla creazione di Black and Blue e nel 1976 viene dichiarato a che Ronnie sarà ufficialmente un nuovo Rolling Stones.