Niccolò Fabi, pausa dalla musica a novembre

Niccolò Fabi, pausa dalla musica a novembre

"Per ora non sto scrivendo, ma so che tenterò di fare qualcosa di completamente diverso". "Mi prenderò tempo per capire dove andare a parare". Un addio che lascia interdetti: Niccolò infatti proprio negli ultimi anni si è imposto come il miglior cantautore della sua generazione, capace di unire insieme la grande lezione storica del passato dei cantautori, con influenze moderne. Così Niccolò Fabi annuncia di voler smettere con la musica: "Questa fase della mia vita è finita nella maniera migliore". In una intervista alla Stampa il cantautore romano ha rivelato che il concerto del 26 novembre al PalaLottomatica di Roma potrebbe essere l'ultimo della sua carriera, dopo venti anni di musica.

Brutte notizie in arrivo per i tanti fan di Niccolò Fabi.

All'inizio era il compleanno di nostra figlia, oggi è a tutti gli effetti una festa per i bambini alla quale si unisce l'aiuto economico per un progetto che si dedichi ai bimbi più in difficoltà e che cambierà ogni anno.

Sono ancora quattro le date rimaste: il 9 settembre a Francavilla al Mare (Chieti), il 10 settembre a Rende (Cosenza), il 19 settembre a San Vito lo Capo (Trapani) e per finire il 26 novembre a Roma, presso il PalaLottomatica. Dal 13 ottobre sarà poi disponibile la raccolta musicale "Diventi Inventi 1997 - 2017", che racchiude alcuni tra i brani più importanti dell'intera carriera di Fabi. Niccolò Fabi ha però rilasciato un'intervista a La Stampa in cui ha spiegato che dopo questo giro per l'Italia e dopo aver pubblicato 8 dischi, ha intenzione di riprendersi i suoi spazi, accantonando la musica.

Fabi racconta: 'Molto è cambiato da quel 2010, quella giornata e le sue edizioni successive sono state un obbligo morale ed emotivo. Mi dedicherò agli affetti, gli amici, tutti quegli aspetti che in questi anni ho trascurato per un motivo o per un altro. Successivamente è diventata una scelta vera.