È morto a quasi 114 anni l'uomo più vecchio del mondo

È morto a quasi 114 anni l'uomo più vecchio del mondo

E' morto all'età di 113 anni l'uomo più vecchio del mondo, l'israeliano Yisrael Kristal, sopravissuto alla Shoah. In seguito si spostò a Lodz ma venne poi deportato nel campo di concentramento di Auschwitz: riuscì ad uscirne vivo ma perse moglie e due figli.

Lo scrivono vari media, fra cui l'israeliano Haaretz. Era giunto in Israele nel 1950 con la sua seconda moglie e viveva ad Haifa.

Alla consegna del Guinness World Record nel 2016 come Uomo più vecchio del mondo, Yisrael dichiarò: "Non so quale sia il segreto per vivere così a lungo".