Milan, Niang ai saluti: accordo raggiunto con lo Spartak Mosca

Milan, Niang ai saluti: accordo raggiunto con lo Spartak Mosca

Stando a quanto detto da Sky Sport, il club russo di Massimo Carrera ha già definito le cifre per un eventuale accordo, che si aggirerebbero tra i 18 e i 20 milioni di euro.

Il Milan e Montella, dopo un attimo di esitazione vista la voglia del tecnico di rilanciare il francese dopo una stagione opaca, sono stati convinti dall'offerta economica del club russo: 18 milioni di base fissa, più 2 di bonus. La casella lasciata libera da Niang potrebbe essere colmata da Nikola Kalinic. Le visite mediche sono previste per domani a Roma, dopo le quali è prevista la firma del contratto con conseguente viaggio a Mosca. Il gigante croato spinge con la Fiorentina per una cessione, e nonostante la frenata delle ultime ore (dovuta alla formula del pagamento), il bomber viola potrebbe presto diventare un nuovo calciatore del Milan. Successivamente il giocatore francese raggiungerà Mosca dove firmerà il contratto. Il Milan si ritrova quasi 20 milioni in più in cassa (in parte inaspettati). Fassone e Mirabelli chiudono così un altro grande colpo di mercato in uscita, che garantisce al duo dirigenziale un ottimo bottino da investire per l'attaccante che verrà.