Mercato - Difesa, Mustafi in pole su Mangala: il tedesco vuole lasciare l'Arsenal

Mercato - Difesa, Mustafi in pole su Mangala: il tedesco vuole lasciare l'Arsenal

Nel mirino dei bianconeri è finito anche Mustafi dell'Arsenal, che potrebbe essere inserito in un'operazione di mercato che vedrebbe coinvolto anche Rugani in uno scambio. Mustafi era stato cercato anche dalla Juventus che però ha definito l'ingaggio di Howedes dallo Schalke 04. L'Inter quindi dovrà decidere quindi se puntare su un giocatore esperto come Mangala o se fare un investimento per il futuro rappresentato da Mustafi. L'idea nerazzurra è quella di prenderlo in prestito oneroso con diritto di riscatto, diritto che diventerebbe invece obbligo al raggiungimento di determinate condizioni.

L'operazione vedrebbe Rugani passare alla squadra allenata da Arsene Wenger, mentre Mustafi, difensore centrale dei Gunners, farebbe il percorso inverso passando in questo modo alla corte di Allegri.

Inter soddisfatta sul campo dopo il successo sulla Roma all'Olimpico, ora i nerazzurri si rituffano sul mercato: Ausilio e Sabatini al lavoro su Keita, ma tra le priorità resta l'acquisto di un difensore centrale da regalare a Spalletti. E l'intreccio si arricchisce, perché per sostituire Evans il West Bromwich pensa a Mahmadou Sakho del Liverpool, terza scelta dell'Inter per la difesa.

Al momento Mangala sembra sempre più lontano dall'Inter, che per arrivare al difensore 26enne ha usato la carta del prestito secco annuale.