Juventus-Lazio, Rugani: "Critiche normali. Iniziamo subito a vincere"

Dopo la stagione di transizione vissuta dall'ex Empoli lo scorso anno, Rugani si prepara ad essere co protagonista della retroguardia bianconera in questo nuovo campionato.

"È una finale secca, difficile. Ma l'obiettivo è prepararla bene perche ci teniamo a portare a casa il primo trofeo della stagione". Così Daniele Rugani, difensore centrale della Juventus, intervenuto ai microfoni di Sky Sport sulla finale di Supercoppa italiana in programma domenica contro la Lazio.

CRITICHE - "Sono normali, servono le critiche per farci migliorare". I carichi di lavoro si sono fatti sentire, soprattutto nella gara di Londra contro il Tottenham. "Dopo i primi anni di apprendistato, sono pronto per prendermi le responsabilità necessarie per giocare alla Juve". Per me è un anno importante. Sono cose che ci fanno bene e ci mettono sull'attenti.