Italia U-21, in panchina confermato Gigi Di Biagio

Italia U-21, in panchina confermato Gigi Di Biagio

Rinnovato l'accordo per altri due anni, le parti proseguiranno insieme almeno fino al prossimo torneo continentale, che si terrà in Italia nel 2019 e che metterà in palio ben quattro posti per le Olimpiadi di Tokio del 2020.

La Nazionale maggiore avrà Alberico Evani nel ruolo di assistente tecnico del CT Ventura- sostituirà Paolo Vanoli.

Il presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, ha dichiarato parole di elogio per tutti gli allenatori delle varie nazionali azzurre, riconoscendo a loro grandi doti umane e professionali, considerandoli figure adatte per far crescere i giovani giocatori italiani, senza poi dimenticare Cabrini, al quale ha dato merito dell'ottimo lavoro svolto con la Nazionale femminile e conta di affidargli un nuovo ruolo all'interno della federazione.

Di Biagio si è detto felice e orgoglioso di poter continuare, per l'ottavo anno, la sua esperienza con le selezioni azzurre. "Siamo pronti a iniziare una nuova avventura che ci porterà a giocare l'Europeo in Italia, davanti al nostro pubblico", le dichiarazioni riportate da SportMediaset.

Paolo Nicolato guiderà l'Under 19, con Daniele Gasparetto assistente tecnico mentre a Daniele Franceschini è stata affidata l'Under 18. Under 16 ai comandi di Daniele Zoratto, coadiuvato da Patrizia Panico, Under 15 guidata da Antonio Rocca. La Bertolini, emiliana di Reggio, dopo una carriera da calciatrice con Reggiana, Modena, Prato, Sassari, Bologna, Agliana, Fiammamonza, Pisa e Verona culminata con la conquista di 3 scudetti, 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa italiana, 1 Promozione dalla Serie B, ha allenato Verona, Reggiana e Brescia, conquistando 3 Scudetti, 3 Coppe Italia e 4 Supercoppe italiane, oltre ad aggiudicarsi per 6 volte la 'Panchina d'Oro', il premio assegnato dal Settore Tecnico della Figc in base ai voti degli allenatori. "Abbiamo di fronte una sfida difficile, quella di riportare nel 2019 l'Italia al Mondiale dopo 20 anni, ma sono sicura che siamo in grado di poterla vincere".