In auto subisce tentata rapina, ferita

In auto subisce tentata rapina, ferita

Una ragazza di soli 19 anni è stata molto coraggiosa ed è riuscita ad evitare che due malviventi le rubassero la borsa.

Uno dei due rapinatori è riuscito a fuggire, ma è stato identificato.

. Il fatto è avvenuto verso le 22.30 del 26 agosto.

Sul posto sono arrivate diverse auto delle forze dell'ordine e due ambulanze. Nel frattempo, il 14enne è riuscito a fuggire con lo scooter, mentre il complice - un italiano di 26 anni - era ferito e non è riuscito a muoversi. I ladri cadono dallo scooter mentre la vittima, una studentessa 19enne, si ribalta con la macchian elettrica del car sharing Sahre'nGo di cui era alla guida. E' stato così individuato il proprietario del motorino, il padre del ragazzino di 14 anni che dovrà presentarsi domani al Nucleo radiomobile della Polizia locale per essere ascoltato e nei suoi confronti potrebbe presto scattare un procedimento penale.

L'auto della giovane però si è ribaltata e la ragazza è stata trasportata in codice giallo al Fatebenefratelli. Anche lui verrà sentito dagli agenti.

Anche i due rapinatori sono caduti nell'incidente.

. Sull'intera vicenda, e sulla dinamica della tentata rapina denunciata dalla giovane cinese, gli investigatori stanno approfondendo gli accertamenti nel tentativo di ricostruire le varie fasi dell'episodio che solo per un caso non ha avuto gravi conseguenze.