Coppia di turisti sale in treno Ma dimentica i figli sui binari

La famiglia sarebbe dovuta salire, compatta, sul treno Freccia Argento diretto a Roma, ma i due figli sono rimasti sulla banchina. I bimbi sono stati fatti fermare nell'Ufficio di Polizia Ferroviaria di Padova in attesa che arrivassero i genitori che così hanno potuto riabbracciare i propri figli.

I due piccoli erano diffidenti e il fatto di non capire la lingua italiana li ha resi ancora più paurosi. Gli agenti della Polfer che stavano vigilando l'area hanno notato che sul marciapiede rimanevano un bambino e una bambina che si tenevano per mano e che guardavano il treno partire. Contattato, il capotreno ha ritrovato i genitori che stavano cercando i piccoli all'interno del convoglio. Entrambi sono stati denunciati per abbandono di minore.