Coppia di neo-sposi respira gas fognari per un guasto: gravissimi dimensione font +

Coppia di neo-sposi respira gas fognari per un guasto: gravissimi dimensione font +

Continuano ad essere gravissime le condizioni di salute di due coniugi di Messina in viaggio di nozze a Ragusa che hanno respirato le esalazioni dei gas di risalita delle condotte fognarie.

E' stato il proprietario dell'hotel a dare l'allarme: ha chiamato il 113 perché i coniugi da giorni non rispondevano né al telefono della camera né ai cellulari. Marito e moglie, 65 anni lui, 60 lei, sono stati trovati privi di conoscenza nella loro camera.

Il titolare dell'albergo di Ragusa non avrebbe alcuna responsabilità poiché i lavori sulle condotte fognarie sarebbero di pertinenza del comune. La procura di Ragusa ha aperto un'inchesta per lesioni gravissime colpose e posto sotto sequestro l'albergo. Gli altri ospiti della struttura sono stati trasferiti in un altro hotel.