Ciclismo, Eurosport trasmetterà in esclusiva tutte le tappe della Vuelta di Spagna

Ciclismo, Eurosport trasmetterà in esclusiva tutte le tappe della Vuelta di Spagna

In Spagna importante occasione di confronto e magari di rivincita con Chris Froome ma anche con Nibali, Contador, Zakarin, Yates, Chaves, Bardet e Kruijswijk tra gli altri.

Nibali sarà alla sua quinta partecipazione alla Vuelta Espana. Il debutto assoluto nella manifestazione arriva nel 2010 ed è subito primo posto, l'anno successivo invece conclude la corsa al settimo posto, mentre nel 2013 conquista il secondo gradino del podio e infine nel 2015 è protagonista di una squalifica a causa di un traino dell'ammiraglia. Ecco le principali dichiarazioni sul suo stato di forma e sulle sue sensazioni prima del pronti via.

Vincenzo Nibali punta forte sulla Vuelta per concludere al meglio la propria stagione: "Mi è sempre piaciuta la Vuelta". Dopo un periodo di riposo a seguito del Tour, ha cominciato a lavorare per il Grande Giro spagnolo, l'ultimo che correrà in maglia Astana... Sono contento della mia forma attuale. Conosco bene alcune salite, fra le quali l'Angliru.

Manca poco più di una settimana all'inizio della Vuelta, e Fabio Aru compare ovviamente come uno dei favoriti. Anche nel 2017 Eurosport si conferma "Casa del Ciclismo", e trasmette oltre 40 eventi del calendario ciclistico internazionale, incluse 25 corse dell'UCI World Tour, con i tre Grandi Giri (Tour de France, Giro d'Italia, e l'esclusiva della Vuelta) e le grandi Classiche.

Infine il corridore ha così concluso: "Grazie alla Vuelta ho capito di essere un corridore adatto alle corse a tappe. Le sconfitte fanno parte dello sport e mi hanno aiutato a migliorarmi".