Atalanta, Spinazzola preme per andare subito alla Juve

Atalanta, Spinazzola preme per andare subito alla Juve

Spinazzola si può definire un giocatore della Juventus. Anche perché Gasperini non ha nessuna intenzione di restare senza un esterno, a maggior ragione se si calcola che a partire sarà uno di quegli elementi considerati fondamentali per lo scacchiere del tecnico piemontese. Il calciatore, che ha vissuto una stagione da protagonista con l'Atalanta, è richiesto dalla Juventus. Spinazzola è infatti di proprietà Juve e il prestito con l'Atalanta scadrà nel 2018. In cui qualcosa è cambiato, complice anche la volontà del giocatore di vestire in bianconero fin da subito.

Attualmente c'è mistero sui reali motivi di questo forfait: dopo un tamtam di voci in rete diverse fonti interne alla società hanno confermato che Spinazzola non s'è imbarcato sul volo con squadra ed entourage nerazzurro. Ogni ulteriore diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista.

È qui che entra in gioco la Juve con la sua diplomazia e le proprie casse, soprattutto: come indennizzo per il rientro anticipato di Spinazzola a Torino, i bianconeri pagherebbero parte del cartellino di Laxalt, che ha passaporto italiano, e lo lascerebbero all'Atalanta. Si aspetta l'ufficialità dell'operazione settimana prossima per sapere le cifre dell'affare. Se stiamo trattando? Al momento stiamo trattando di più con l'Atalanta, il Genoa chiede 15 milioni.