Uomini e Donne trono gay: Claudio Merangolo tronista?

Uomini e Donne trono gay: Claudio Merangolo tronista?

La regina della tv ha deciso, infatti, di confermare il trono gay a 'Uomini e donne', nonostante le polemiche estive scatenate dalla rottura tra Claudio Sona e Mario Serpa, la coppia che si era formata davanti alle telecamere della trasmissione. Successivamente la Popper ha raccontato di essere stata cresciuta dai suoi nonni paterni ma le cose quando il padre tornava a casa erano disastrose: "Quando tornava erano giorni d'inferno: c'erano sempre litigi, violenza fisica". Secondo quanto annunciato da un articolo del settimanale Chi, Maria De Filippi sarebbe pronta a una super sorpresa per il pubblico di Canale 5 che vedrebbe per la prima volta insieme in tv una coppia amata ma anche "odiata".

L'unica cosa che mi rasserena è la consapevolezza di essere stata autentica, di essere la persona più somigliante a me stessa che avrei potuto immagine.
Invece, è Gabriele Parpiglia ad annunciare che proprio la conduttrice su Chi, in uscita mercoledì 26 luglio 2017, ha dichiarato che il trono gay ci sarà e, dunque, non è stato cancellato.

A C'è Posta per Te 2018 si assisterà al debutto in coppia di Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi: ospiti di Maria De Filippi in una puntata del programma più popolare del sabato sera invernale. Successivamente qualcosa nella dama torinese è scattato e ha fatto di tutto per riconquistare il suo Marco. La loro storia d'amore sarà davvero finita? Nonostante i casting per la versione omosessuale di Uomini e Donne siano iniziati da tempo, si vocifera che Maria De Filippi abbia deciso di non ripetere l'esperienza sperimentata con Claudio Sona in seguito allo scandalo 'social-mediatico' scatenato da Juan Fran Sierra e che ha coinvolto il lavoro della redazione della Sanguinaria.

Intanto, proprio nelle ultime ore, il Sonagate ha aggiunto un nuovo tassello alla storia che da settimane sta appassionando i fan tenendoli con il fiato sospeso.