Trentino, un uomo ferito da un orso. Vertice sulla sicurezza

Trentino, un uomo ferito da un orso. Vertice sulla sicurezza

È successo il 22 luglio nel tardo pomeriggio in Trentino, nella zona dei laghi di Lamar.

Un uomo è rimasto ferito per un attacco di un orso nella serata di ieri in Trentino, nella zona dei laghi di Lamar. Successivamente, approfittando del suo cane che aveva distratto l'orso, si è gettato in un dirupo, dal quale è stato soccorso con un elicottero e portato all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Le sue condizioni non sono gravi.

Secondo le prime informazioni l'uomo, fortunatamente non in pericolo di vita, ha riportato un morso al braccio e diverse contusioni e ferite agli arti inferiori e superiori. L'amministrazione locale ha comunque ritenuto necessario convocare un vertice sulla sicurezza. "In questo momento le nostre squadre forestali stanno intensificando il monitoraggio della zona teatro". Nel frattempo il presidente Rossi ha informato il ministro all'ambiente, Gian Luca Galletti, dell'accaduto, "anche se la Provincia ha le idee chiare sul da farsi: l'approvazione della norma di attuazione - ha ribadito l'assessore - con la possibilità di rimuovere i soggetti pericolosi dal nostro territorio".

Nella stessa nota si comunica anche che il Presidente della Provincia Ugo Rossi nelle prossime ore potrebbe emanare un'odinanza che, come per il caso Daniza, consentirà la rimozione dell'esemplare. È stato proprio l'assessore a convocare il vertice in Provincia con il Servizio foreste e fauna per concordare i passi successivi.

"È urgente che il Governo si faccia carico dell'approvazione della norma di attuazione da noi depositata da più di un anno, unica strada che può consentirci di rimuovere gli esemplari pericolosi".

Ieri sera intanto sono stati raccolti campioni di pelo, che dovrebbero portare all'identificazione dell'animale.

Sul portale dedicato ai grandi carnivori in provincia di Trento è a disposizione una mappa con le aree del Trentino in cui viene segnalata la presenza di femmine di orso accompagnate da cuccioli dell'anno.