Trascinato via dalla corrente, bimbo annega in Abruzzo

Trascinato via dalla corrente, bimbo annega in Abruzzo

Il bimbo si trovava al mare con la famiglia: secondo le prime ricostruzioni, il bimbo sarebbe stato risucchiato dalla corrente che lo ha spinto prima al largo e poi a sud. In pochi istanti è sparito dalla vista dei familiari che erano a pochi metri da lui.

Il bambino è stato ritrovato a sud del pontile. I soccorritori hanno provato a rianimare il bambino con l'ausilio del defibrillatore ma il piccolo non ha ripreso vita. Sul posto sono giunti poco dopo i sanitari del 118 della Croce Rossa di Roseto e di Silvi e anche l'elisoccorso da Pescara, oltre agli uomini della capitaneria di porto.