Reggia di Caserta, donna precipita dal terzo piano: morta sul colpo

Reggia di Caserta, donna precipita dal terzo piano: morta sul colpo

Caserta - Questa mattina una ragazza si è buttata giù da una finestra posta al terzo piano della Reggia di Caserta.

L'episodio - anticipato dal Corriere del Mezzogiorno - si è verificato intorno alle 10.45 nel secondo cortile. Secondo una prima ricostruzione, la giovane- che è deceduta sul colpo dopo l'impatto al suolo e di cui non si conoscono ancora le generalità- si era recata negli uffici della Soprintendenza ai bene architettonici e artistici per raggiungere la biblioteca dove era solita fare ricerche e approfondimenti. Non sono noti ancora i motivi del suo gesto. Tra i primi ad arrivare sul luogo della tragedia il direttore della Reggia, Mauro Felicori.

Uscendo dall'ascensore non si è diretta verso il posto che aveva indicato, ma è stata vista da un custode parlare animatamente a telefono e dirigersi verso una vicina finestra che dava sul cortile; a questo punto la donna ha scavalcato e si è lanciata, nonostante il tentativo disperato del custode di fermarla.