Morte Giuliani, il consigliere PD Urbisaglia: "non mi mancherà"

Morte Giuliani, il consigliere PD Urbisaglia:

A parlare così non è un esponente di CasaPound, ma un consigliere comunale del Partito Democratico, Diego Urbisaglia, che ha deciso di ricordare così, fra i suoi contatti Facebook, il sedicesimo anniversario della morte del giovane manifestante in piazza Alimonda, durante il G8 di Genova. Urbisaglia, che ha 39 anni non ancora compiuti, è anche consigliere provinciale e vigile del fuoco. Ho portato le pizze tutta l'estate per aiutare i miei a pagarmi l'università e per una vacanza che avrei fatto a settembre. Riferendosi ai fatti di Genova, Urbisaglia lascia intendere di aver parteggiato per le forze dell'ordine e spiega poi quale sarebbe la sua reazione ora. E aggiungeva: "Oggi nel 2017 che sono padre, se ci fosse mio figlio dentro quella campagnola gli griderei di sparare e di prendere bene la mira". Sì sono cattivo e senza cuore, ma lì c'era in ballo o la vita di uno o la vita dell'altro. "Estintore contro pistola", scrive azzardando un paragone tra una pistola e un estintore come un'arma. Non mi interessa cosa dice quel politico. Le fa eco il padre di Carlo, Giuliano: "Certe frasi non meritano risposta. Per me può solo vergognarsi". "È sconcertante - aggiunge il responsabile nazionale Enti Locali di Sinistra Italiana, Paolo Cento - il mio pensiero non può che andare alla famiglia Giuliani, e a quanti lo conobbero, soprattutto in questi giorni a 16 anni anni da quella catastrofe. Dopo un post come questo mi domando come fa Renzi, segretario del Pd, a non cacciarlo dal partito". "Spero che qualcuno lo cacci" - attacca Arturo Scotto, in quota Mdp, la nuova formazione politica dopo la scissione dal Pd.

Il consigliere si è tuttavia giustificato in mattinata, scusandosi "per i toni aspri ma non per il concetto espresso". Ero un ragazzo allora e sono un padre adesso. "Inaccettabile, assolutamente ingiustificabile". Lorenza Gurini odino sanzioni alla Commissione di garanzia per il suo consigliere comunale di Ancona.