Milan, per Belotti non è ancora chiusa. Attesa per Aubameyang

Soprattutto però a Torino vorrebbero Locatelli, che il Milan darebbe via solo in prestito biennale. Ma adesso è Locatelli a prendere tempo con Miha, che lo stima dalla stagione in rossonero pur non avendolo fatto esordire, e con il Toro, che per l'attacco tiene caldo Duvan Zapata (in origine l'obiettivo per affiancare lo stesso Belotti), con Simeone alternativa (il Cholito piace da tempo alla la Fiorentina). Stessa cosa di Paletta che potrebbe finire nell'affare Belotti.

"Non c'è alcun contatto con altri club per Aubameyang". La sensazione è che con 70-75 milioni si possa concretizzare l'assalto all'attaccante del Borussia Dortmund, considerata la freddezza dei rapporti tra l'attaccante e il club che ne detiene il cartellino.

E spunta ora anche un indizio 'social' che conferma questa teoria che vedrebbe il Milan ancora legato all'idea di riportare Aubameyang a casa: un tifoso rossonero ha pubblicato su Instagram l'immagine di una vecchia maglia del Milan con il nome di Aubameyang, risalente ai tempi in cui l'attaccante giocava nella Primavera rossonera. Intanto, oggi abbiamo registrato nuovi contatti Milan per Belotti.