Doppietta di Eder, l'Inter stende il Bayern

Doppietta di Eder, l'Inter stende il Bayern

Se state cercando dove vedere Inter Bayern Monaco in diretta, vi ricordiamo che l'appuntamento è per le ore 13.35 di oggi e la gara sarà visibile su sui canali Premium Sport (370) e Premium Sport HD (380). E' stato questo il problema principale per la squadra di Ancelotti (che ha perso nel primo tempo Ribery per infortunio alla caviglia), la mancanza di pericolosità al momento della conclusione; al contrario l'Inter si è dimostrata letale in avanti, con il 66% di realizzazione al tiro. Secondo quanto rivela Sky Sport, la dirigenza nerazzurra e quella transalpina hanno trovato anche l'accordo economico per il passaggio a Milano del terzino brasiliano: 20 milioni più bonus.

INTER (4-2-3-1) - Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Borja Valero, Kondogbia; Candreva, Joao Mario, Perisic; Eder.

A disposizione: Padelli, Berni, Pissardo, Gagliardini, Jovetic, Biabiany, Ranocchia, Ansaldi, Murillo, Valietti, Emmers, Vanheusden, Rivas, Brozovic, Barbosa, Pinamonti.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Starke; Gotze, Hummels, Alaba, Bernat; Tolisso, Martinez; Ribery, James, Muller; Lewandowski. Per quello che riguarda gli ex, Borja Valero è partito titolare ed è stato sostituito al 66° minuto di gioco. Nell'Inter, Eder ha totalizzato 47 presenze e 9 gol in campionato, ma con Spalletti potrebbe rinascere e questa potrebbe davvero essere la sua stagione.

L'Inter è alla ricerca del proprio stile di vita per il prossimo campionato, mentre il Bayern certamente vorrà mostrare la propria forza in attesa degli impegni ufficiali. Per i bavaresi di Carlo Ancelotti si tratta dell'ultimo incontro della competizione prima di tornare in Germania, gli uomini di Luciano Spalletti chiuderanno invece la tournée il 29 luglio contro il Chelsea, sempre a Singapore. Possiede inoltre la più grande cupola retrattile del mondo.