Donna muore precipitando da giostra del Luna Park

Donna muore precipitando da giostra del Luna Park

Doveva essere una serata di festa e divertimento per un giovane donna di ventisette anni, recatasi al Luna Park di San Benedetto del Tronto insieme a una sua amica, e morta per un tragico incidente ancora tutto da chiarire. Tuttavia a un certo punto la ragazza si è sganciata, precipitando nel vuoto sotto gli occhi di decine di presenti a quell'ora nell'area del Luna Park.

Sul posto Polizia, Carabinieri, Municipale e Vigili del Fuoco. La donna era madre un bambino. La Procura della Repubblica di Ascoli Piceno ha disposto il sequestro della giostra. Sarà l'inchiesta della magistratura ascolana a stabilire cosa non ha funzionato nel dispositivo di sicurezza al quale la donna era stata agganciata prima che l'attrazione venisse messa in movimento dagli addetti.