De Guzman saluta, va in Germania "Felice di essere qui"

De Guzman saluta, va in Germania

Jonathan De Guzman non è più un calciatore del Napoli. E' fatta per il trasferimento del classe 1987 all'Eintracht Francoforte, operazione a titolo definitivo, siamo allo scambio dei documenti. Nelle ultime due stagioni, altrettanti prestiti - al Carpi e al Chievo. Un acquisto voluto a tutti i costi dal tecnico toscano - visto che lo ha allenato all'Empoli - che dà il via libera alla cessione del croato Ivan Strinić: il giocatore vuole giocare in vista dei Mondiali e sicuramente in azzurro la concorrenza è molto elevata.

Mario Rui e berenguer, si stringe - In chiave entrata, intanto, si avvicina il giorno di Mario Rui in azzurro dalla Roma: il club giallorosso ha abbassato le proprie pretese avvicinandosi così alla cifra offerta dal Napoli. De Guzman ha firmato un contratto triennale con i tedeschi dell'Eintracht Francoforte, affidando al suo profilo Instagram le prime parole: "Sono felice di annunciare il mio accordo con l'Eintracht Francoforte".

In casa Napoli ci sono diverse situazioni interne da risolvere nel corso di questa sessione di calciomercato estivo.