Concerto Fedez, il giudice: "Organizzatori pagheranno anche Soundreef"

Concerto Fedez, il giudice:

Il motivo del contendere è relativo al monopolio in Italia di Siae, secondo cui la Società degli autori continua essere l'unico interlocutore per gli organizzatori di eventi e concerti. Il rapper Fedez già nelle ultime settimane aveva sollevato un caso mediatico contro la Siae e ha aveva scelto di farsi rappresentare da un'altra società. E allora a chi vanno i proventi degli show?

La Siae affida la sua difesa a una nota in cui si legge: "Non conosciamo il provvedimento; prendiamo atto che la stessa Soundreef lo definisce sommario e cioè emesso sulla base della sola rappresentazione dei fatti da parte di Soundreef". Secondo quanto stabilito dal Tribunale ordinario di Milano, gli incassi provenienti dai concerti dovranno in qualsiasi caso essere versati a entrambi. E lo fa con una decisione unica nel suo genere, e che potrebbe rappresentare una svolta nel panorama musicale italiano. Show Bees, su indicazione di Siae e in linea con quanto prevede la normativa, aveva infatti scelto di pagare solo Siae.

Il decreto emesso stabilisce che avranno a disposizione massimo 40 giorni di tempo per saldare quanto dovuto.

Negli ultimi mesi la gestione dei diritti d'auotre è stata un terreno di scontri verbali e battaglie legali perché la riforma, approvata a marzo dal governo, pur aprendo il mercato a soggetti diversi da Siae, conferma l'esclusiva per la raccolta di tali diritti alla Società degli autori ed editori.