Calciomercato Napoli, ADL: "Chiesa? Ci piace. E occhio a Mister x..."

Calciomercato Napoli, ADL:

E' un Aurelio De Laurentiis a 360 gradi sul mercato azzurro quello della lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport. Il 12 luglio, le parti saranno faccia a faccia in tribunale per la decisione sulla richiesta dell'argentino, che chiede agli azzurri 2.5 milioni di euro per accordi economici non rispettati. Stuzzicato sul possibile affondo per Berardi, De Laurentiis ha dimostrato di preferire un altro ragazzo che si è messo in mostra nell'ultima stagione ovvero Federico Chiesa della Fiorentina: "Chiesa mi piace, piace a Giuntoli ed è un giocatore di grandissima prospettiva". Vero è che abbiamo pagato un prezzo altissimo per l'infortunio di Milik, ma Sarri è stato bravissimo a comprendere le difficoltà di Gabbiadini e inventarsi Mertens centravanti. Nei giorni scorsi il Napoli ha lavorato proprio per portare l'esterno offensivo del Sassuolo nel capoluogo partenopeo il prossimo anno. Abbiamo confermato, in pratica, l'intero organico e abbiamo anche prolungato i contratti di giocatori che garantiscono un ciclo lungo. È la nostra politica e direi che in quattordici anni non abbiamo mai tradito: "i risultati sono sotto gli occhi di chiunque".

Il caso Reina e il futuro del Napoli. "Stavolta cominciamo con una sperimentazione già effettuata e ora ripartiamo con una squadra giovanissima e nella quale si inseriranno sempre meglio i vari Rog, Zielinski, Diawara ma anche Ounas che è appena arrivato". Pepe è coperto dal contratto. "Preferisco Chiesa, pur riconoscendo a Berardi un talento enorme".