Calciomercato Milan, Kalinic e non solo: tre colpi rossoneri 2148 26-06

Calciomercato Milan, Kalinic e non solo: tre colpi rossoneri 2148 26-06

L'attaccante colombiano non ha particolari richieste e non sembra essere preoccupato dalla concorrenza. Il centravanti croato è in pressing sulla Fiorentina: vuole il Milan e farà di tutto per convincere la società viole a lasciarlo partire.

Calciomercato Milan - Conclusa in semifinale l'avventura all'Europeo Under 21, per Gianluigi Donnarumma si avvicina il momento della verità. L'ipotesi di inserire una contropartita nell'operazione non convince il direttore generale Corvino e la proprietà della Fiorentina.

Il Milan è a caccia del bomber per completare la rivoluzione offensiva, iniziata con l'arrivo di André Silva e proseguita con l'acquisto a sorpresa di Borini che oggi è arrivato in città per le visite mediche. Il club rossonero, dopo aver chiuso il colpo con il Bayer Leverkusen riguardante Chalanoglu, è ora pronto ad acquistare una nuova prima punta.

Nonostante le richieste della Fiorentina, la società rossonera è convinta di poter chiudere l'operazione a breve. Il Milan sperava di chiudere la trattativa a 25 milioni di euro, ma la Fiorentina non si schioda dalla propria richiesta di 30 milioni.

Ma c'è da chiarire anche con il giocatore, la trattativa continua.

CONTRATTO - Nikola Kalinic ha chiesto un quadriennale da circa 3 milioni di euro più bonus a stagione, il Milan non vuole salire oltre i 2,5. L'inizio della prossima settimana sarà decisivo ma il dg viola Corvino ha già fissato un incontro con il suo agente, Leo Rodriguez, che sbarcherà in Italia dall'Argentina. Tocca al Milan a quanto pare capire quanto sia importante la presenza di Kalinic nella nuova rosa a disposizione di Montella e quanto è disposto a investire.