Calciomercato Milan, incredibile dietrofront: Donnarumma può rinnovare

Calciomercato Milan, incredibile dietrofront: Donnarumma può rinnovare

Al momento lunedì viene considerata la data più probabile.

Tolto subito il dente, però, veniamo alle note liete, quelle che indubitabilmente faranno felici l'universo rossonero e riporteranno il sorriso sui volti di tutti quei tifosi che al primo no pronunciato in maniera indebita da Mino Raiola un paio di settimane fa sono insorti sul web contro il baby fenomeno di Milanello.

Donnarumma ha incontrato a Pompei Raiola e gli ha detto di voler rimanere al Milan e rinnovare l'accordo in scadenza a Giugno prossimo.

Dopo un mese di tira e molla, di chiacchiere più o meno vere, la questione che riguarda il rinnovo di Gianluigi Donnarumma con il Milan potrebbe chiudersi in pochi giorni.

Questo è quanto hanno riportato i colleghi di Sky Sport. Il fratello Antonio potrebbe anche rientrare nella trattativa, perché il Milan gli offrirà di tornare in rossonero come vice di Gigio (al portiere della Primavera Plizzari sarà rinnovato il contratto, ma andrà alla Ternana in prestito). Come sottolineato stamane dall'autorevole Corriere della Sera, entro 48 ore arriverà la conclusione di questa telenovela, con il tanto annunciato nuovo incontro fra i vertici milanisti, leggasi l'ad Fassone e il ds Mirabelli, e Mino Raiola, procuratore di Gigio. Il Milan offrirà ancora lo stesso contratto proposto da ormai un mese - quasi 5 milioni per 5 anni -, Raiola probabilmente metterà sul tavolo nuovamente la richiesta di una clausola di rescissione.