ATP Eastbourne, Nole ritorna al successo. Monfils sconfitto in due set

ATP Eastbourne, Nole ritorna al successo. Monfils sconfitto in due set

Sono il serbo Novak Djokovic e la ceca Karolina Pliskova a fare la voce grossa con le loro vittorie ad Eastbourne nel weekend che precede i Championships di Wimbledon, terzo Slam stagionale.

ATP Eastbourne: Djokovic batte Monfils - L'aspetto più positivo di questa finale è stata senza dubbio la tenuta mentale di Djokovic.

Per cavalleria partiamo dalle donne, impegnate nel Combined britannico che tradizionalmente precede Wimbledon: nell'atto finale Pliskova ha avuto la meglio sulla danese Caroline Wozniacki (possibile rivincita ai quarti dello Slam britannico), in maniera abbastanza rapida, in due soli set, con un doppio 6-4. La ceca ha sofferto al servizio solo nel sesto gioco della seconda partita dimostrandosi in piena forma e pronta a sfatare il tabù dell'erba londinese, dove non ha mai superato il secondo turno. Anche se la sensazione, piuttosto evidente per altro, è che per imporsi all'All England Club servirà ben altro Nole. Il set prosegue senza ulteriori palle break fino al 5-3, situazione di punteggio in cui Medveded è costretto ad annullare un match point per allungare la partita. Il francese però, come spesso accaduto in carriera - ha perso 20 delle 26 finali giocate! - non è riuscito a cogliere le sue occasioni, lasciando poi il break nel decimo gioco che è valso a Djokovic il successo finale.

Oggi in finale, il francese affronterà il giapponese Yuchi Sugita che ha approfittato del ritiro di Baghdatis, svenuto in campo per il forte caldo e che, dopo essersi ripreso, ha provato a continuare ma senza successo. Il nipponico ha dominato il primo set della finale portato a casa in soli 30 minuti con il punteggio di 6-1.