Aree ex Alfa, incendio in un deposito di rottami a Lainate

Aree ex Alfa, incendio in un deposito di rottami a Lainate

Vigili del fuoco anche dalla Brianza per un incendio scoppiato tra Arese e Lainate in un deposito rottami nell'area ex Alfa e non lontano dal centro commerciale Il Centro.

Si tratta della sede della Rmi, che insiste in parte sul territorio di Lainate e in parte su quello di Garbagnate Milanese. Incendio ad Arese: brucia deposito di rottami I vigili del fuoco hanno riferito di essere sul posto con venti autopompe e di aver ricevuto già centinaia di richieste di intervento. Il rogo è scoppiato all'interno della ditta Rmi, Rottami Metalli Italia SpA, che sorge proprio dietro il mega mall "Il Centro" e si occupa di raccolta, lavorazione e riciclaggio di rifiuti ferrosi. Dal rogo si è sprigionata un'alta colonna di fumo nero e denso, visibile da quasi tutta la periferia Nord di Milano, che sta rendendo l'aria irrespirabile. Per il potenziale rischio ambientale, i comuni di Rho, Lainate, Arese e Garbagnate hanno pubblicato una nota congiunta per invitare i cittadini a non esporsi eccessivamente ai fumi e a chiudere le finestre ed evitare attività all'aperto se non strettamente necessarie. "Non si ravvisa quindi la necessita' di proseguire nelle misure precauzionali indicate nella precedente e sottostante comunicazione".