Ajax: Danni cerebrali permanenti per il giovane Nouri

Ajax: Danni cerebrali permanenti per il giovane Nouri

A riportarlo è stato il club olandese. Il 20enne centrocampista, olandese di origini marocchine, ricoverato all'ospedale di Innsbruck, in Austria, era stato dichiarato fuori pericolo e poi mantenuto in coma artificiale per meglio effettuare esami e trattamenti sanitari.

La piccola gioia per il comunicato che annunciava che il cuore di Nouri non era danneggiato è durata lo spazio di qualche ora.

Dall'ospedale dove il centrocampista è ricoverato arrivano pessime notizie: l'Ajax comunica che al classe '97 è stata diagnosticato un danno cerebrale grave e permanente.

I giocatori dell'Ajax durante l'amichevole con il Werder Brema, assistono sconsolati ai soccorsi al compagno. "I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a lui ed ai suoi familiari in un momento così difficile". Nouri è tenuto in coma indotto fin dal suo ingresso in ospedale.