Zanetti a Napoli: "Giusto il podio della Serie A"

Zanetti a Napoli:

Una giornata di sole, che Zanetti ha trascorso sul Lungomare assieme ai suoi collaboratori. Sono tanti. Il mio cuore però è tutto nella notte di Madrid, quando abbiamo sollevato la Champions League. Il vicepresidente viene premiato da Luigi De Magistris, sindaco di Napoli. "Il fatto di ricevere questo riconoscimento in una città diversa da Milano, ma accogliente e generosa come Napoli, mi dà tanta gioia".

"Chi ama il calcio si è emozionato dinanzi al saluto di Francesco - sottolinea Zanetti -, ricordo ancora quando toccò a me tre anni fa".

"Vi ringrazio per aver pensato a me per questo premio-ha riferito-sono molto orgoglioso perchè non mi è stato riconosciuto per il calciatore che sono stato, ma per la persona e per l'impegno sociale che porto avanti non solo con la mia fondazione "Pupi" ma anche con tutte le iniziative che sostiene l'Inter". Ieri poi Carrizo e Palacio hanno lasciato l'Inter e li ringrazio per aver sempre onorato la maglia comportandosi in maniera esemplare.

Zanetti a Napoli:
Zanetti a Napoli: "Giusto il podio della Serie A"

Sui momenti più belli della carriera: "Sono tanti".

"Sono molto felice per la carriera che ho fatto perché l'ho fatto all'Inter - ha dichiarato lo stesso Zanetti - Amo questi colori da quando sono arrivato in Italia". "Il podio della serie A è giusto, ci sono le tre squadre che hanno giocato meglio e con maggiore continuità". Essere il capitano e vedere i nostri tifosi felici è stato indimenticabile. Il modo di giocare di questa squadra è sotto gli occhi di tutti, hanno un allenatore intelligente. Il Napoli ha dimostrato di avere un grande gioco di squadra su tutti i campi italiani. Credo che sono quelli che ti fanno diventare più forte. Momenti da cancellare? Fanno parte della vita, per vincere bisogna saper perdere. Noi cerchiamo di dare il nostro contributo per dare una vita migliore ai bambini. Vogliamo aiutare le persone che hanno subito il terremoto e ripartire insieme. "L'Inter si è sempre occupata del sociale: lo facciamo da tanti anni con Inter Campus a livello internazionale". Tutti i dettagli verranno illustrati nei prossimi giorni.