Xbox One X è la 'più desiderata' su Amazon

Xbox One X è la 'più desiderata' su Amazon

Patrick Soderlund di Electronic Arts ha rivelato, nel post-E3 curato da Microsoft, che ci è voluta una sola settimana per portare Anthem su Xbox One X in uno stato accettabile.

Mike Ybarra di Microsoft ha parlato proprio di questo aspetto in un'intervista concessa a Polygon. Il reveal è avvenuto domenica 11 giugno, alle 23:00 ora italiana e ha permesso al colosso di Redmond di scoprire le proprie carte per quanto riguarda le potenzialità della piattaforma e la sua lineup, fatta di esclusive ma anche di collaborazioni importanti con titoli multipiattaforma. Era necessario proporre questo ai consumatori.

Sostanzialmente, Metro UK ha chiesto a Spencer perché, durante la conferenza E3, non sia stata data particolare attenzione al raggiungimento dei 60fps nei titoli presentati. I motivi per cui ciò accade sono essenzialmente due. La console, per esempio, sarebbe potuta essere grossa il doppio. Abbiamo mostrato l'Xbox più piccola mai creata, la più potente, con il miglior rapporto prezzo/performance disponibile sul mercato.

L'implemento di potenza, al quale verrà a corrispondere un prezzo al pubblico "base" superiore di ben 100 euro a quello proposto da Playstation, dovrebbe effettivamente consentire, come premesso, una gestione del comparto grafico tanto fluida da riuscire a limare la minimo i tempi di latenza delle immagini e a consentire la piena visualizzazione di quei 4 mila colori che rappresentano il marchio di fabbrica dell'ultra-alta definzione.