WWDC 17 : Apple svela iOS 11

WWDC 17 : Apple svela iOS 11

Migliorano anche le Mappe, ora dotate delle mappe complete di alcuni aeroporti e con la possibilità di attivare la modalità Non disturbare alla guida per evitare tedianti e pericolose notifiche dalle varie app mentre si guida, oppure Home, che ora supporta finalmente l'audio multi-room da controllare in modo avanzato.

Chiaramente Apple ha voluto mantenere una certa sicurezza permettendo agli utenti di arrivare solo fino a un certo punto e non potendo intaccare cartelle fondamentali per il funzionamento del dispositivo, inoltre non è chiaro come mai attualmente sia stata pensata (o comunque mostrata funzionante) solo per iPad quando probabilmente nella versione definitiva arriverà anche il supporto a iPhone. "Questa volta si tratta della versione con display 10.5" completamente rinnovato, peso circa 450 grammi, nuove tastiere, processore A10X sei core (con performance grafiche migliorate del 40 per cento), GPU da dodici core, durata della batteria fino a dieci ore, fotocamera posteriore da 12 megapixel e fotocamera anteriore da 7 megapixel.

Aggiunta una nuova funzionalità "Don't Disturb While Driving", una funzionalità per non distrarre l'utente dalla guida. Apple avrebbe anche potuto chiamare questo aggiornamento iOS10.5 considerate le poche novità. Come sempio, Apple al keynote ha mostrato una esperienza di Pokemon GO piu' realistica resa possibile grazie all'integrazione di AR Kit nell'app Pokemon GO.

Per il mondo hi tech questo è l'anno dell'intelligenza artificiale: ci scommettono Facebook, Google, Uber, Microsoft e Amazon; con i prossimi aggiornamenti dei sistemi operativi Apple promette di tornare al passo dei concorrenti, se non di superarli.

Allo stesso modo, detti servizi si renderanno disponibili anche sugli iPhone che possono equipaggiare una distribuzione aggiornata di iOS 11 (tutti gli iPhone che dispongono di un'architettura base a 64-bit).

WWDC 17 : Apple svela iOS 11
WWDC 17 : Apple svela iOS 11

La società di brokeraggio specializzata in società hi-tech ha abbassato il rating sulle azioni da "overweight" a "sector weight", con una scelta per la verità piuttosto controcorrente in questa fase tra le case d'affari che si occupano dell'azienda della mela: quello fornito da Pacific Crest è infatti uno dei 5 unici giudizi cauti su Apple, a fronte di ben 25 raccomandazioni d'acquisto e nessun invito a vendere il titolo. L'assistente vocale di Apple è stato notevolmente migliorato e aperto alle app di terze parti ancora più di prima.

A San Josè si è visto il nuovo iPad Pro da 10,5 pollici di cui i rumor parlano da mesi: sostituisce il modello attuale da 9,7 pollici, pur conservando più o meno le stesse dimensioni esterne, grazie ai bordi più stretti.

Lo ricordo, iOS 11 da ieri sera è disponibile per tutti gli sviluppatori su iPhone 7, iPhone 6S, iPhone SE, iPhone 6 e iPhone 5S nella sua prima beta. Prezzo e disponibilità? Si parte da 4999$ a partire da Dicembre!

Safari integrerà anche l'Intelligent Tracking Prevention, che blocca l'apertura dei popup, riconoscendo quelli pericolosi e spam.