Whatsapp, le novità per l'estate

Whatsapp, le novità per l'estate

Ad esempio, con iOS arriveremo a 128 MB, con Windows Phone a poco più di 104 MB, con Android a 100 MB, mentre con la versione web di Whatsapp il limite è stato portato a 64 MB.

Ad oggi, infatti, Whatsapp non supporta la condivisione di tutti i tipi di file, il che costringe gli utenti ad utilizzare applicazioni di terze parti.

Una delle cose più criticate di WhatsApp era che non permetteva agli utenti l'invio di file di estensioni diverse dai video (come MP4, MP3, AVI, ecc...), da immagini (JPG, Bitmap, PNG, ...) e documenti (PDF, DOC, presentazioni, file excel, ecc...).

E' in arrivo un aggiornamento estivo di WhatsApp che porta molte novità per gli utenti con cellulari Android e iOS. Il quadro è destinato, a breve, a cambiare: WhatsApp ha iniziato la distribuzione di una nuova versione della sua app che permette di inviare e ricevere nativamente qualunque tipo di file.

Alcune "features" sono già state rilasciate nell'ultima release, in particolare la possibilità di fissare in alto le chat che ci interessano e la risposta veloce; le altre invece occorrerà attendere ancora ed in particolare la tanto richiesta "revoca dei messaggi" ed il meno popolare "tracciamento in tempo reale della posizione". Capita di scrivere alla persona sbagliata, o di inviare una frase e pentirsi di quello che è stato scritto o semplicemente di aver cambiato idea e di non voler più scrivere un determinato messaggio.

La funzione per il momento è riservata agli utenti Android.

Sappiamo molto bene che lo staff di WABetaInfo è solitamente una molto affidabile quando si parla di WhatsApp perciò possiamo reputare tali informazioni come altamente attendibili.