Under 21, l'Italia corre verso gli Europei. Da ieri Cragno in gruppo

Under 21, l'Italia corre verso gli Europei. Da ieri Cragno in gruppo

La Spagna? E' uno stimolo saper di lottare con una grande squadre, guardiamo la partita con loro per giocarcela al massimo.

Quest'Europeo sarà anche il banco di prova per ulteriori importanti novità regolamentari varate dalla FIFA: alla Var, si aggiunge infatti la quarta sostituzione nei tempi supplementari - già sperimentata nei Mondiali Under-20 - e la possibilità per l'arbitro di sanzionare con cartellini gialli e rossi anche coloro che sono seduti in panchina, allenatori e membri dello staff.

"Non parlo di mercato perchè adesso tutte le mie forze mentali sono per la nazionale e per l'Europeo Under21". Tra i leader, Donnarumma, Berardi, Bernardeschi, Rugani. Le altre due partite degli azzurrini nel Gruppo C saranno il 21 giugno alle ore 18 contro la Repubblica Ceca a Tychy e il 24 giugno alle ore 20:45 contro la Germania a Cracovia.

Le due semifinali si svolgeranno invece martedì 27 giugno - la prima alle 18.00 e la seconda alle 21.00 - mentre la finale è prevista per venerdì 30 giugno alle ore 20.45. Qui le partite e le composizioni dei gironi.

Più ambiziosa invece la Repubblica Ceca che può contare su una buona base di giovani provenienti anche dalla nostra Serie A. La stella più attesa è ovviamente quella di Patrick Schick, chiamato a convincere anche con la nazionale dopo il brillantissimo finale di campionato al primo anno di A. Gli esterni Cerny e Julis saranno il suo supporto di assoluta qualità per la possibile rivelazione del torneo. Completano la selezione attaccanti dal futuro roseo: Sandro Ramirez, ex canterano blaugrana in forza al Malaga, e Inaki Williams, ennesimo prodotto del vivaio dell'Athletic Bilbao.

Tre gironi da quattro squadre agli Europei Under 21 2017, questa la formula: passeranno il turno e accederanno alle semifinali le prime di ogni girone e la migliore seconda. Ci sono tante aspettative su di noi, per ora siamo tranquilli e sappiamo che dobbiamo arrivare con la testa giusta a Cracovia. Favorite del torneo restano senza dubbio il Portogallo, finalista della scorsa edizione, la Germania, che si trova nel girone degli azzurrini, e la Spagna. "Siamo soddisfatti - sottolinea Mazzocchi - per l'interesse manifestato dall'azienda che ha prontamente deciso di trasmettere gli incontri dell'Italia in prima serata su Raiuno, sin dai turni iniziali".

Europei Under 21, vediamo con quali giocatori si presenta l'Italia all'appuntamento polacco.