Tromba d'aria a Fiorano

Tromba d'aria a Fiorano

FIORANO. Violenta tromba d'aria su Fiorano e aree limitrofe nel tardo pomeriggio.I vigili del fuoco di Modena sono stati tempestati di chiamate: quasi un centinaio in breve tempo.

Diversi gli alberi caduti e i tetti danneggiati dalla forza del vento.

E' confermato che non ci sono feriti, ma i danni sono ingenti, tutti da quantificare. Centinaia gli interventi anche nelle province di Belluno e Vicenza, dove un fiume di fango e detriti ha inondato il comune di Enego. La tromba d'aria ha causato ripercussioni anche sul traffico, con allagamenti, segnali stradali volati via e tegole finite in strada. Gli animali sono stati messi in salvo subito dai proprietari perché fortunatamente la struttura non è completamente collassata e quindi il pian terreno è rimasto "sicuro".

Frana in Alto Adige - Forti piogge e una frana, che non ha coinvolto persone, a Chiusa sulla statale del Brennero, nella notte in Alto Adige hanno impegnato per ore i vigili del fuoco. Quella in via Chianca non è l'unica squadra del 115 al lavoro, perché i pompieri sono arrivati nel Distretto ceramico persino dai distaccamenti dei volontari di Frassinoro e Finale, oltre ovviamente che dalle caserme di Sassuolo, Vignola, Fiorano e San Felice. E' durato poco ma i danni non mancano.

Segnalazioni di alberi caduti anche a Monza (via Mosè Bianchi) e a Cesano Maderno in via Caravaggio e in via Cavallotti: qui pesanti rami si sono abbattuti su auto parcheggiate e recinzioni.