Torino: scontri in piazza nella notte, feriti 4 agenti di polizia

Torino: scontri in piazza nella notte, feriti 4 agenti di polizia

(Agenzia Vista) Piemonte VdA, 21 giugno 2017 Tensione ed episodi di violenza in piazza Santa Giulia durante i controlli della Polizia. Gli scontri hanno coinvolto decine di agenti della polizia in tenuta anti-sommossa e i frequentatori dei bar della zona, tra cui, scrive la Stampa, c'erano anche 20 appartenenti al centro sociale torinese "Askatasuna". La polizia si trovava sul posto per garantire il rispetto di una recente e controversa ordinanza del sindaco Chiara Appendino, che proibisce la vendita di alcolici da asporto a partire dalle 20.

In piazza Santa Giulia, dove già alla fine della settimana scorsa la presenza delle forze dell'ordine era stata contestata, prima del tramonto era stata schierata una cinquantina di agenti della Polizia di Stato e della Polizia Municipale. Dopo due ore di presidio, il grosso degli agenti si è ritirato, lasciando nella zona soltanto alcuni agenti in borghese. Li accompagnano con cori, qualche lancio di sputi e pallonate, verso le auto. I 100 o forse più che protestano si scatenano.

I tumulti però sono iniziati allorché la maggior parte delle forze dell'ordine è ripartita, lasciando solo un residuo contingente di poche unità. Entrano in massa da via Giulia di Barolo e travolgono tutto. Due manifestanti sono stati fermati dalla polizia. Le responsabilità. A scanso di equivoci, i responsabili dell'aggressione ai poliziotti in borghese vanno identificati e denunciati com'è giusto che sia. Chi cena fugge terrorizzato. Sono stati fatti immediatamente tornare gli agenti mobilitati prima e ci sono state cariche.