Tina: "Il Napoli rinnoverà il contratto a Reina alle seguenti condizioni"

Tina:

Secondo quanto sottolineato da Il Mattino, Reina rischia di trascorrere la sua ultima stagione a Napoli in panchina, da separato in casa, a meno che lo spagnolo non decida di fare le valigie e cercarsi una nuova sistemazione.

Negli anni 50′ Caruso cantava "Addio mia bella Napoli mai più ti rivedrò", perché quando si va via da Napoli, si piange due volte: quando si va via e quando si torna. Anche al Patron, però, non sono piaciute le parole scritte dal portiere su Twitter.

Possibile svolta a breve per quello che riguarda il futuro di Reina al Napoli. Sullo sfondo, un rinnovo di contratto, in scadenza nel 2018, che non arriva e la candidatura sempre più forte del polacco Szczesny per la sua sostituzione. La possibilità che Reina resti in azzurro c'è, ma la società non sembra intenzionata a rinnovargli il contratto. La prima è quella di presentare un'offerta immediata ai partenopei per l'acquisto dell'estremo difensore. E per questo il Napoli ha messo gli occhi sul 22enne esterno dell'Osasuna: Berenguer, nato a Pamplona e cresciuto proprio nel club basco, potrebbe giocare sia da esterno basso che da esterno alto, preferibilmente a sinistra, e potrebbe sbarcare a Napoli per circa sette milioni in una trattativa confermata oggi dal suo procuratore.

Intanto Giuntoli prepara già l'alternativa. In pole position c'è Szczesny, seguito da Sirigu.