Tenta di violentare una 16enne sotto casa, lei lo accoltella

Tenta di violentare una 16enne sotto casa, lei lo accoltella

Il maniaco non è riuscito nel suo scopo: è stato sopraffatto dalla furia della ragazzina che per divincolarsi ha usato un coltellino che aveva in tasca. Lo riporta Roma Today.

Bengalese tenta di stuprare ragazza 16enne, lei si difende e lo colpisce con un coltello da scout.

. E' accaduto durante la notte del 20 giugno, a Roma, nella zona del Tufello. La minorenne romana sarebbe stata avvicinata da un uomo mentre rincasava e poi sarebbe divenuta vittima di una tentata violenza sessuale. Qualche parola, dei tentativi maldestri e sgraditi di approccio e quindi l'aggressione vera e propria. Gli ha sferrato una serie di fendenti di cui uno micidiale, all'inguine, che gli ha reciso l'arteria femorale. L'uomo avrebbe provato ad allontanarsi senza però sfuggire all'arresto da parte delle forze dell'ordine. Trasportato all'ospedale Sandro Pertini in codice rosso, l'uomo è stato sottoposto a stato di fermo e identificato in un 28enne dal Bangladesh. La sua posizione è al vaglio dell'Autorità Giudiziaria. Sul caso indagano gli investigatori del commissariato di via Enriquez.