Temporali e vento, nuova allerta

Temporali e vento, nuova allerta

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell'allerta. E così, dopo un lungo periodo secco e caratterizzato da temperature elevate, è in arrivo sulla Liguria una perturbazione che provocherà un temporaneo peggioramento delle condizioni meteo. Nel pomeriggio di oggi non si escludono isolati rovesci sparsi, anche a carattere temporalesco di forte intensità. Si possono verificare ulteriori effetti dovuti a possibili fulminazioni, grandinate, forti raffiche di vento. Sul sito di Arpal è possibile trovare gli spot che sintetizzano, in 30 secondi, le diverse situazioni legate all'allerta meteo e, in particolare, all'allerta per temporali.

TENDENZA SETTIMANA - Un cambio scenario attende l'Europa per via dell'aria fresca che portera' occasioni per delle precipitazioni in particolare al Nord. L'allerta partirà domani alle 6 e la perturbazione durerà fino alle 18 in tutta la provincia di Imperia e di Savona e in Valle Stura, nell'entroterra di Genova. Mercoledì per il Nord sarà poi la giornata peggiore. Dalla sera mare localmente agitato su A, mareggiate di libeccio su BC.

Giovedì: venti di burrasca da Sud Ovest con raffiche fino a 70 km/h sulla costa.