Stratosferico Hamilton in pole davanti a Vettel

Stratosferico Hamilton in pole davanti a Vettel

Quindi se da una parte, come speriamo, ci sarà un sostanzioso assegno da parte di Lewis a favore della fondazione Senna, e magari senza pubblicità, per chi il bene si fà e non si dice (come faceva il grande Ayrton), resta il fatto che pur applaudendo all'impresa sportiva del campione inglese, non sarà mai possibile fare un degno paragone.

Persa la battaglia per la pole, resta intatta la chance importante, ne è certo Sebastian Vettel: "Penso ci sia il passo per vincere".

Vettel ha analizzato la strategia adottata dal team, considerandola corretta, per poi focalizzarsi sull'errore commesso in Curva 2 che lo ha privato della possibilità di replicare al tempo record di Hamilton. Da riguardare queste qualifiche, perché Hamilton e Vettel ci hanno regalato un'ora davvero indimenticabile...

Anche quest'anno la telecronaca di tutti gli eventi sarà affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d'eccezione tra cui Marc Gené. Inoltre, gli abbonati avranno anche l'occasione di seguire il Gran Premio anche in streaming video tramite l'applicazione Sky Go.

Ore 18:00: Paddock Live Qualifiche. Per quanto riguarda la tv in chiaro, l'appuntamento sarà su Rai Due, con la telecronaca di Gianfranco Mazzoni e il commento tecnico di Ivan Capelli ma solamente in differita a cominciare dalle ore 23.30 circa. Senna è stato sempre il mio pilota preferito che mi ha ispirato. Qualche sbavatura di troppo nel giro finale, il tempo perso in curva 2 da recuperare e sotto la bandiera sono 330 i millesimi che dividono Seb da un Lewis Hamilton perfetto.

La Ferrari vola nelle ultime libere che precedono le qualifiche del Gp del Canada. Chiuderemo dando uno sguardo alla classifica generale provvisoria, che al momento sorride ai colori della Ferrari.

E non si è trattato di una pole qualunque, bensì della numero 65. Terzo tempo per la Mercedes di Lewis Hamilton, davanti a Verstappen e Bottas.

Si nota ancora, dopo Montecarlo, quella che sembra essere una costante di questa stagione per la Mercedes, con le frecce d'argento che sono costrette ad aspettare più di un giro di preparazione prima di potersi lanciare per il giro veloce, mentre le Ferrari sono a 3 decimi con una mescola di svantaggio con Vettel al termine della prima sessione.

GP Canada F1 2017.