Spagna-Italia Europeo U21, le probabili formazioni: torna Petagna dal 1′

Spagna-Italia Europeo U21, le probabili formazioni: torna Petagna dal 1′

Impossibile non parlare del trio di centrocampisti di grande esperienza e valore che l'under 21 italiana schiera in campo, con un Pellegrini vicino ad essere giallo-rosso che sta regalando prestazioni da grande giocatore condite dal gol fantascientifico all'esordio. Gli Azzurrini devono ora superare un ostacolo ancora più proibitivo, la Spagna, in quella che si configura come una finale anticipata del torneo. La Roja è l'unica squadra ad aver chiuso il girone a punteggio pieno vincendo tutte le partite disputate e vanta numeri da record: striscia di imbattibilità aperta da 13 partite, 1 sconfitta nelle ultime 20 gare e 15 vittorie all'attivo. Lo Stadion Cracovii sarà teatro di un incontro molto sentito tra due nobiltà del calcio europeo: 9 titoli continentali in campo (5 dell'Italia e 4 della Spagna).

Sul fronte formazioni sono tanti i dubbi che affollano la mente di Luigi Di Biagio. Se il centrale dell'Atalanta non dovesse farcela potrebbe subentrare Alex Ferrari.

Davanti a Donnarumma, giocheranno esterni il veronese (in ballottaggio con Calabria) e Barreca, al centro Rugani-Caldara.

SPAGNA (4-3-3): Kepa; Bellerin, Mere, Vallejo, Jonny; Saul, Llorente, Ceballos; Deulofeu, Sandro, Asensio.